Una splendida giornata

Domani, sabato 6 ottobre, sarà una splendida giornata di sole con il vento giusto per le vele dell’Indipendenza Veneta.
Ci troviamo in tantissimi a Piazzale Roma al ponte di Calatrava alle ore 15.00.
Ci incammineremo lungo i canali di Venezia, attraverso i suoi campi e le sue calli fino ad arrivare sul Canal Grande a Santa Maria della Salute, appena di fronte a palazzo Ferro-Fini, sede del Consiglio Regionale Veneto.
Lì avremo modo di sottoscrivere la Risoluzione che consentirà di indire un referendum per l’Indipendenza Veneta sotto la tutela dell’Unione Europea.
Una volta che tutti avranno avuto la possibilità di porre il proprio nome su questo documento che segnerà la storia della nuova Repubblica Veneta le nostre firme attraverseranno il Canal Grande verso la Regione Veneto.
Abbiamo già avuto conferma che sull’altra sponda una rappresentanza del Consiglio Regionale riceverà il volere di migliaia di noi cittadini, e diversi consiglieri ci hanno già comunicato la loro disponibilità a promuoverlo durante una discussione ufficiale su questo tema.
Quello che stiamo facendo è molto semplice. Stiamo facendo valere la volontà della maggioranza di Veneti che secondo tutti i sondaggi vogliono l’Indipendenza Veneta. Chi siede in regione ha la nostra delega a rappresentare temporaneamente il nostro potere politico. Quando la situazione diventa critica, come quella che stiamo vivendo ogni giorno, è essenziale che i cittadini si attivino direttamente per far valere il proprio volere e accellerare il percorso verso l’Indipendenza Veneta.

Lodovico Pizzati
Segretario – Indipendenza Veneta

Una risposta a “Una splendida giornata”

  1. era ora che qualcuno tirasse fuori le palle molti ci seguiranno ma sicuramente un domani molto vicino a chi a iniziato questa battaglia vorrei vedere scolpito i loro nomi su qualche meravigliosa scultura in piazza san marco grazie e forza veneto sono con voi

Lascia un commento